La corona d’alloro è diventata negli anni il simbolo per eccellenza della laurea.

La tradizione vuole che ogni neo-dottore che si rispetti, subito dopo la cerimonia di proclamazione indossi una corona d’alloro sulla testa o sulle spalle, a simboleggiare il traguardo raggiunto con successo.

Non tutte le corone d’alloro però sono uguali! Infatti ad ogni facoltà corrisponde un colore specifico che i neolaureati si divertono a richiamare in ogni dettaglio della giornata a cominciare dal fiocco della corona al colore della rilegatura della tesi e, perché no, nel proprio abbigliamento o nei confetti.

Forse non tutti sanno però che le origini della tradizione della corona d’alloro risalgono a molto tempo fa, addirittura all’epoca romana.
Pare infatti che per i romani la pianta di laurum fosse considerata sacra perchè dedicata ad Apollo, dio della sapienza, della saggezza, dell’intelligenza.

Insomma, il termine “laurea” sembra derivare esattamente dal nome della pianta di alloro (chiamato anche lauro), dal latino Laurus Nobilis, con cui sono raffigurati tanti personaggi storici simboli di saggezza e virtù: uno su tutti Dante Alighieri.

Quale colore scegliere per la tua corona d’alloro?

Ci siamo, è arrivato il giorno tanto atteso della laurea e molto probabilmente non stai più nella pelle. Tanti festeggiamenti ti attendono, ma anche l’agitazione è a mille.
Tutto è pronto per te: gli amici, il rinfresco, la festa.. tutto è perfetto, ma se desideri dare un tocco di personalità in più ai festeggiamenti, non puoi sbagliare il colore della tua coroncina!

Devi sapere che il colore simbolo per eccellenza di ogni laureato è il rosso, a prescindere dalla facoltà frequentata. Anche questa tradizione deriva dal mondo degli antichi romani: il rosso era il colore della toga indossata dalle più alte cariche politiche, giudiziarie e dai poeti.

Ad oggi, nonostante il suo valore storico-simbolico, il rosso viene messo da parte per preferire altri colori in base alla facoltà universitaria scelta.

Ma qual è il colore della tua facoltà? Se non lo sai, ecco una lista che può aiutarti.

  • Economia: giallo
  • Scienze politiche: azzurro
  • Lettere: bianco
  • Infermieristica: Rosso scuro
  • Medicina: Rosso
  • Giurisprudenza: Blu
  • Agraria: Verde
  • Ingegneria: Nero
  • Architettura: Nero
  • Lingue: Rosso Bordeaux
  • Scienze della Formazione: Rosa
  • Psicologia: Grigio
  • Veterinaria: Viola

 

NB: Nonostante questi siano i colori più comunemente diffusi, non esiste una regola scritta uguale per tutti: qualche ateneo potrebbe presentare delle variazioni.

In ogni caso quello che possiamo consigliarti è di informarti bene prima di commissionare la tua coroncina, magari chiedendo proprio alla tua facoltà oppure al tuo fiorista di fiducia.

Manca poco al grande traguardo?

Zambon Fiori festeggia con tutti i neo-dottori, preparando con cura la tanto sudata coroncina d’alloro!

Vuoi mandare dei fiori o una pianta a una persona speciale?

VAI ALLO SHOP

Ti conviene approfittare: lo sai che le nostre corone portano fortuna? 😉